Mani intorpidite e doloranti durante il ciclismo – che succede?

>Mani intorpidite e doloranti durante il ciclismo – che succede?

Un giro in bicicletta può essere qualcosa di veramente liberatorio. La brezza rinfrescante sul viso, le gambe che girano uniformemente, il rumore della velocità e l’aderenza delle gomme ti fanno desiderare di più. Solo le mani a volte si sentono strane, insensibili, forse anche un po’ intorpidite. La circolazione dovrebbe essere corretta quando si pedala! Cosa succede?

Intorpidimento e dolore a dita e palmo della mano

mani doloranti e intorpidite sindrome del tunnel carpale in bici

Immagine: Vaude

Intorpidimento, fastidio e dolore alle dita e al palmo della mano hanno solitamento una ragione: un nervo compresso del polso, la cosidetta sindrome del tunnel carpale. Il nervo mediano, un importante nervo periferico degli arti superiori responsabile della sensibilità del dito medio, dell’indice e del pollice, ma anche del controllo muscolare di alcuni muscoli delle mani e delle dita.

Le cause della sindrome del tunnel carpale

arpaltunnelsyndrom assos radhandschuhe

Immagine: Assos

Le ragioni di questa patologia non sono state ancora completamente spiegate, ma i motivi principali per i quali si verifica, sono di solito i seguenti:

  • tunnel carpale stretto fino dalla nascita
  • uso eccessivo del polso a causa di movimenti ripetitivi durante il lavoro o lo sport
  • infiammazione e gonfiore del tendine, che preme sul nervo del braccio
  • artrosi al polso
  • vari cambiamenti del polso che hanno messo sotto pressione il nervo

I ciclisti spesso soffrono della sindrome del tunnel carpale. La tensione permanente al polso dovuta al peso del corpo e alle vibrazioni dello sterzo durante la guida può causare intorpidimento e dolore. Per gli amanti della bici da corsa, infatti, il peso del corpo dato dalla posizione in sella grava sul polso, mentre per gli specialisti della MTB vengono percepite forti vibrazioni dal manubrio che si riversano sul polso.

Rimedi – cosa si può fare a riguardo?

guanti bici castelli contro l'intorpidimento delle mani

Immagine: Castelli

Prima di tutto, la posizione del manubrio dovrebbe essere regolata in base alla corretta posizione della mano. L’altezza e la posizione del manubrio, così come il posizionamento dei freni, devono essere regolati in modo tale che l’angolazione della mano e, quindi, del polso rendano la posizione rilassata. Un manubrio con buona curvatura (backsweep) può essere in questo caso di grande aiuto. Il polso così non è continuamente in tensione e la maggior parte della pressione si riversa sulla parte esterna della mano (decorso del nervo ulnare), così da permettere una transizione diretta dall’avambraccio alla mano.

Come seconda possibilità, una soluzione può essere indossare guanti da ciclismo imbottiti, che alleviano la pressione sul nervo mediano e sul nervo ulnare (sul palmo della mano).

Personalizzando l’assetto in bici su misura e indossando un guanto corretto, dovrebbe terminare l’incubo del tunnel carpale e questa sindrome essere soltanto un brutto ricordo.

Allo shop online bike

Trovi tutto per le tue mani in bici

...nello shop online SPORTLER!
Allo shop online bike
  
2018-05-17T16:45:50+00:00

Leave A Comment